Idrobenessere / Acqua  / Kneipp

Kneipp

Già da tempo si è dimostrato che gli effetti dell’acqua sulla circolazione corporea sono di estremo beneficio sia sullo spirito sia sul fisico.

L’abate Sebastian Kneipp (1821-1897) viene definito il padre dell’Idroterapia moderna ed è grazie alle sue sperimentazioni sugli effetti dell’acqua a diverse temperature che gli fu possibile guarire sé stesso e molti altri da affezioni vascolari e patologie di altro genere. Il percorso ideato da Kneipp viene riprodotto fedelmente da Idrobenessere con due tipologie, a vasche o a idrogetti.

La prima tipologia, consta di realizzare delle vasche indipendenti con ricircolo e filtraggio di acqua calda e fredda. Spesso viene affiancato anche ad un trattamento automatico per l’acqua, come una piscina vera e propria.

Il sistema ad idrogetti viene realizzato con “acqua a perdere” e utilizza l’acqua sanitaria come sistema di veicolazione della temperatura. Abbinato a varie tipologie di getto, è possibile anche avere un sistema massaggiante a varie altezze, dal polpaggio alla pianta del piede.

Le due varianti alternano acqua calda e fredda continuamente permettendo una profonda riattivazione della circolazione sanguigna, stimolando il drenaggio, alleggerendo le gambe attivando il metabolismo di tutto il corpo.

Ultimamente ad un kneipp viene abbinato anche un sistema di illuminazione che rappresenta la temperatura dell’acqua e un Wasser Paradise che si può attivare in concomitanza o singolarmente, per un effetto immersivo totale.

Richiedi informazioni